Granulomi, cisti e ascessi sono patologie dovute ad infezioni batteriche del tessuto pulpare dei denti.

Generalmente i disturbi si manifestano con un’accentuarsi della sensibilità (freddo, caldo; con minore frequenza e intensità, dolce, salato, masticazione in genere), e possono portare anche ad un rigonfiamento della gengiva.

In questi casi, l’intervento prevede lo svuotamento dei canali dei denti dal tessuto infetto, la disinfezione e il successivo riempimento con materiali appositi (devitalizzazione), allo scopo di rendere impossibile la riproduzione dei batteri.