I denti mancanti possono essere sostituiti con delle protesi, costruite dall’odontotecnico su precisa indicazione dell’odontoiatra.

Per assicurare che la protesi si adatti perfettamente al cavo orale, vengono prese delle “impronte” sulla base delle quali il tecnico costruisce il modello.

La protesi possono essere fisse oppure mobili, e sostituire uno o più denti, sino all’intera arcata dentale (dentiera).

Curando correttamente la pulizia orale quotidiana, le protesi durano a lungo, risolvendo in maniera definitiva i problemi antiestetici e assicurando una buona masticazione.